PRODOTTI TRATTATI

Molibdeno Bacchette

Molibdeno Barrotti

Molibdeno Concentrato

Molibdeno Dischi

Molibdeno Disolfuro

Molibdeno Filo

Molibdeno Fogli

Molibdeno Metallo

Molibdeno Ossido

Molibdeno Polvere

Molibdeno Rottami

Molibdeno Siliciuro

Molibdeno Triossido

Molibdeno Tubo


Proprietà fisiche
Stato della materia solido
Punto di fusione 2896 K (2623 °C)
Punto di ebollizione 4912 K (4693 °C)
Volume molare 9,38 × 10-6 m3/mol
Entalpia di vaporizzazione 598 kJ/mol
Calore di fusione 32 kJ/mol
Tensione di vapore 3,47 Pa a 3000 K
Altre proprietà
Numero CAS 7439-98-7
Elettronegatività 2,16 (scala di Pauling)
Calore specifico 250 J/(kg*K)
Conducibilità elettrica 18,7 × 106 /(m·ohm)
Conducibilità termica 138 W/(m*K)
Energia di prima ionizzazione 684,3 kJ/mol
Energia di seconda ionizzazione 1560 kJ/mol
Energia di terza ionizzazione 2618 kJ/mol
Energia di quarta ionizzazione 4480 kJ/m

 

Il molibdeno è un metallo di transizione. In forma pura è di colore bianco argenteo. È un metallo molto duro e tra gli elementi è quello contraddistinto da uno dei più elevati punti di fusione. In piccola quantità ha un effetto indurente sull'acciaio.

Il molibdeno è importante nel nutrimento delle piante e nei sistemi biologici compare in alcuni enzimi, tra cui la xantina ossidasi.


Applicazioni

Oltre due terzi del molibdeno prodotto sono impiegati nelle leghe metalliche. L'uso del molibdeno è cresciuto notevolmente durante la seconda guerra mondiale, quando fu necessario trovare alternative al tungsteno per produrre acciaio di elevata durezza.

Ancora oggi il molibdeno è usato per produrre leghe ad alta durezza e acciai resistenti alle alte temperature. Leghe speciali contenenti molibdeno, come per esempio le Hastelloy sono notoriamente molto resistenti al calore e alla corrosione. Il molibdeno è usato nella produzioni di parti di aerei e missili, nonché nei filamenti e nelle protesi dentarie.

Il molibdeno trova uso anche come catalizzatore nell'industria petrolchimica, specialmente in catalizzatori usati per rimuovere lo zolfo dal petrolio e dai suoi derivati.

Inoltre viene addizionato a scioline per sci da discesa e si ottengono dei risultati ottimi.

L'isotopo 99Mo è impiegato nell'industria nucleare.

I pigmenti a base di molibdeno hanno colori che variano tra il giallo intenso e l'arancione vivo e vengono usati nelle vernici, negli inchiostri e nei manufatti di plastica e di gomma.

Il solfuro di molibdeno è un buon lubrificante, specialmente alle alte temperature. Il molibdeno è usato anche in applicazioni elettroniche (thin-film transistor, TFT).
                                                                                                          
info da wikipedia
Chi siamo

La Cometox Srl, sorta nel 1983, riassume l'esperienza di diversi decenni acquisita nella precedente impresa individuale, nel campo della intermediazione di prodotti chimici e di metalli non ferrosi.

Inizialmente distributori di produttori nazionali, via via con il passare degli anni, seguendo le evoluzioni dei mercati,  siamo diventati partner privilegiati di leaders internazionali dei metalli e dei chemicals ad essi collegati, così da poter offrire a quotazioni estremamente interessanti
una qualità ineccepibile.

La flessibilità ed il dinamismo operativo sono le caratteristiche che hanno consentito alla Società di svilupparsi.

 


UFFICIO COMMERCIALE

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi informazione desiderate

Phone : +39 02 90003777  -  Fax : +39 02 90003787 
E-mail : sales@cometox.it

Sito ufficiale : www.cometox.it
 

 

 

Certificazione Qualità

 

COMETOX   s.r.l.
Via XX Settembre 9
20080 Zibido san Giacomo  MI - ITALY
Phone :
+39 02 90003777
Fax :
+39 02 90003787 
E-mail : @cometox.it

UNI EN ISO
9001:20158

 

 

Privacy e Cookie policy

Copyright © 2012-2018  COMETOX s.r.l  - P. IVA e C.F. 07233890156 - Reg. Impr.Trib. Milano 228936 - R.E.A Milano 1147178 - Cap. Soc. € 20.800.00 Int.Vers.